Progetto di Costituzione
Costituzione (27 Dicembre 1947)
Art. 50


     Ogni cittadino ha il dovere di essere fedele alla Repubblica, di osservarne la Costituzione e le leggi, di adempiere con disciplina ed onore le funzioni che gli sono affidate.
     Quando i poteri pubblici violino le libertÓ fondamentali ed i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione Ŕ diritto e dovere del cittadino.


Art. 51


     Il Capo dello Stato, i membri del Governo, i Presidenti delle Deputazioni regionali, i magistrati, le forze armate e quelle assimilate, prima di assumere le loro funzioni prestano giuramento di fedeltÓ alla Costituzione ed alle leggi della Repubblica.


art. 54


     Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.
     I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle, con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.


art. 91


     Il Presidente della Repubblica, prima di assumere le sue funzioni, presta giuramento di fedeltÓ alla Repubblica e di osservanza della Costituzione dinanzi al Parlamento in seduta comune.


art. 93


     Il Presidente del Consiglio dei ministri e i ministri prima di assumere le funzioni, prestano giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica.